BANDIERA VERDE – Spiaggia di Sampieri: Il mare di Montalbano a misura di bambino

OSPITALITA’ IBLEA PRESENTE CON UN PROPRIO CORNER PER LA PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DEL TURISMO RURALE
Si è svolto ieri, sabato 19 giugno, presso Villa Penna a Scicli, il convegno “Buone abitudini per una sana crescita: dall’alimentazione alle corrette abitudini quotidiane”. Tra i relatori il prof. Italo Farnetani fondatore della Bandiera Verde; il Dott. Giuseppe Raffa pedagogista; la Dott.ssa Amelia Di Raimondo nutrizionista; Prof.ssa Giovanna Manenti – Insegnante di Igiene.
L’iniziativa, che ha riscontrato un buon successo di pubblico, era inserita nella tre giorni (dal 18 al 20 giugno) della manifestazione dal titolo; “Bandiera Verde – Il mare di Montalbano a misura di bambino – con vari appuntamenti itineranti tra Sampieri ed il centro storico di Scicli,- ed è stata promossa e organizzata dalla Pro Loco di Scicli, dal Kiwaniss Club Scicli e dal Comune di Scicli.

Ospitalità Iblea, il progetto di rete costituita da operatori turistici e aziende agricole dei comuni di Ragusa, Modica, Scicli e Ispica, è stato presente all’evento con un proprio corner per la promozione del turismo rurale in provincia di Ragusa.

 

In particolare il Dott. Piero Piero Virderi (agronomo – projet manager – e coordinatore del progetto Ospitalità Iblea) – Giovanni Bracchini (marketing specialist e responsabile marketing del progetto Ospitalità Iblea) ed il Dott. Paolo Ferlisi (amministratore della Mediterranea Consulting)  hanno presentato tutti i dettagli del progetto ai numerosi e qualificati presenti.

 

Un ringraziamento doveroso alla Pro Loco di Scicli, al Kiwanis Club Scicli ed al Comune di Scicli.

 

Contatti

info@ospitalitaiblea.it
Scrivici!

Supporto

supporto@ospitalitaiblea.it
Assistenza in 48h

ASSESSORATO REGIONALE DELL’AGRICOLTURA, DELLO SVILUPPO RURALE
E DELLA PESCA MEDITERRANEA

DIPARTIMENTO REGIONALE DELL’AGRICOLTURA

SERVIZIO 3 MULTIFUNZIONALITÀ E DIVERSIFICAZIONE IN AGRICOLTURA - LEADER

MISURA 16 - COOPERAZIONE

Cooperazione tra i piccoli operatori per organizzare processi di lavoro in comune e condividere impianti e risorse, nonché per lo sviluppo/la commercializzazione del turismo