Turismo rurale – “Ospitalità iblea” alla Bit Milano

Lanciato il nuovo portale web ospitalitaiblea.it dedicato alla promozione del turismo rurale di Ragusa, Modica, Scicli e Ispica.
Presentati gli itinerari naturalistici e culturali in programma per il 2022

Milano, 10 aprile 2022 – “Ospitalità Iblea – Servizi per il turismo rurale” è tra gli espositori presenti all’edizione 2022 della Bit Milano (Borsa Internazionale del Turismo) che si svolge dal 10 al 12 aprile presso Fieramilano e che rappresenta senza dubbio l’evento di riferimento in Italia e tra le principali fiere in Europa dedicate all’universo del turismo. Un importante appuntamento per conoscere in anteprima le novità e le nuove tendenze di mercato.

Ospitalità Iblea partecipa con un proprio stand (Pad. N.3 – Stand n.30) per presentare il suo progetto inerente il turismo rurale comprendente il catalogo di itinerari culturali e percorsi naturalistici proposti per il 2022, le guide turistiche selezionate e le numerose attività commerciali (alloggi, food and drink, servizi turistici, ecc.) partner del progetto, nonché, l’innovativo Portale Web: ospitalitaiblea.it.

Ospitalità Iblea è una rete costituita da operatori turistici e aziende agricole dei comuni di Ragusa, Modica, Scicli e Ispica. Grazie ai fondi messi a disposizione dall’Assessorato Regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea – PSR Sicilia 2014/2020 misura 16.3 – il progetto di cooperazione è stato ideato con l’obiettivo di promuovere il turismo rurale in provincia di Ragusa.

“Ospitalità Iblea intende rappresentare il territorio ibleo nelle sue peculiarità, in un viaggio che ha più il sapore dell’esperienza da vivere” – è questo il commento del dott. Piero Virderi titolare della V. Service di Scicli capofila del progetto. “Valorizzare il nostro bellissimo territorio, anche e soprattutto attraverso l’ausilio dell’innovazione tecnologica, ci permetterà di poter raggiungere il viaggiatore in qualsiasi punto del mondo, coinvolgendolo emotivamente già prima del suo arrivo e, una volta qui, farlo sentire il vero protagonista di un territorio unico e straordinario”.

L’innovazione tecnologica dunque al centro del progetto, continua Giovanni Bracchini (co-founder BS Marketing) – resp. Marketing di Ospitalità Iblea. Con ospitalitaiblea.it, il portale web che stiamo presentando qui in fiera, il visitatore, comodamente dal suo smartphone, potrà accedere a una ricca proposta di servizi turistici.

Il visitatore potrà accedere a informazioni sul territorio rurale ibleo (le riserve naturali e le zone SIC) e sul patrimonio storico-culturale di Ragusa, Modica, Scicli e Ispica; potrà scegliere tra numerosi itinerari culturali (a cura dell’Ass. Tanit Scicli) e itinerari naturalistici (a cura dell’Ass. Esplorambiente di Scicli), interagendo direttamente con le guide turistiche aderenti al progetto; potrà decidere in assoluta autonomia come trascorrere il proprio soggiorno e quali esperienze  vivere nel nostro territorio, potendo preferire tra i numerosi partner commerciali che hanno aderito al progetto (strutture ricettive, ristoranti, stabilimenti balneari e servizi per il turismo).

Uno strumento “smart” facile e intuitivo messo a disposizione del viaggiatore, ma anche di aziende e operatori turistici del territorio che vorranno diventare nostri partner.

Dal portale e dagli stores (App store e Google store) è anche possibile scaricare l’Applicazione “Ospitalità Iblea” che consentirà di essere costantemente aggiornati sui nuovi itinerari e sulle nuove proposte.

Gli obiettivi del progetto Ospitalità Iblea, conclude il Dott. Matteo Scatà (in qualità di responsabile della segreteria), sono “la promozione e la valorizzazione del turismo rurale ibleo in Italia e all’estero con la l’obiettivo di destagionalizzare il turismo nella nostra terra, offrendo ai visitatori la possibilità di organizzare in modo semplice e attivo il proprio viaggio, offrendo la possibilità di scegliere strutture ricettive, ristoranti, servizi vari, e inoltre, usufruire di un servizio qualificato di guide per escursioni naturalistiche e itinerari culturali nelle città e nel territorio degli Iblei”- prosegue il segretario del progetto – “Ospitalità Iblea è tutto questo, ma non solo, offre la possibilità a tutte le aziende agricole e agli operatori turistici del territorio di aggregarsi al partenariato al fine di creare una coesione di intenti sempre più importante e favorire la crescita e il benessere di tutti”.

Per eventuali adesioni e/o informazioni si prega di visitare il sito https://www.ospitalitaiblea.it inviare una e-mail a info@ospitalitaiblea.it

Canali social:
Facebook: https://www.facebook.com/ospitalitaiblea/
Instagram: https://www.instagram.com/ospitalitaiblea/

Si ringrazia per il prezioso supporto:

  • I componenti del direttivo dell’Associazione Esplorambiente di Scicli
  • I componenti del direttivo dell’Associazione Tanit di Scicli
  • Gaetano Buscema (Co founder Bs Marketing) che ha curato la realizzazione e l’implementazione del portale web e dell’app Ospitalità Iblea

WEBINAR: Itinerari naturalistici e storico-culturali del territorio rurale di Scicli, Ragusa e Modica-Ispica

Contatti

info@ospitalitaiblea.it
Scrivici!

Supporto

supporto@ospitalitaiblea.it
Assistenza in 48h

ASSESSORATO REGIONALE DELL’AGRICOLTURA, DELLO SVILUPPO RURALE
E DELLA PESCA MEDITERRANEA

DIPARTIMENTO REGIONALE DELL’AGRICOLTURA

SERVIZIO 3 MULTIFUNZIONALITÀ E DIVERSIFICAZIONE IN AGRICOLTURA - LEADER

SOTTOMISURA 16.3 - COOPERAZIONE

Cooperazione tra i piccoli operatori per organizzare processi di lavoro in comune e condividere impianti e risorse, nonché per lo sviluppo/la commercializzazione del turismo